sabato 17 ottobre 2015

Segnalazioni autori emergenti #9

Buon sabato, cari lettori! Oggi ritorno con quattro nuove proposte di autrici emergenti, più un giveaway per potervene aggiudicare uno! Siete pronti? :)

Titolo: Il Negoziato del Numero 47
Autore: Francesca Cappelli
Editore: Lettere Animate
Pagine: 318
Data di pubblicazione: 17 giugno 2015
Prezzo ebook: 1,99 €
Disponibile su: Amazon e su tutti i maggiori store online.

TRAMA:
Tu cosa faresti, se dovessi convincere tre divinità a non distruggere tutti gli abitanti del tuo paese?
Sara non ne ha la più pallida idea: si è ritrovata per caso a dover negoziare con tre dei per ottenere la salvezza dei suoi concittadini. Una catastrofe naturale sta per abbattersi su una vallata della campagna toscana, e gli dei sono arrivati, insieme a una miriade di spiriti, fantasmi e bizzarre creature, per sfruttare il disastro imminente. Difendere gli umani davanti a tre esseri antichissimi, potenti e superbi non sarà facile. Soprattutto se la mediatrice stessa non è sicura che gli uomini meritino la salvezza...


L'AUTRICE:
Francesca Cappelli è nata nel 1983 in provincia di Firenze, dove risiede tutt'ora. È coinvolta in vari progetti che riguardano la scrittura, la musica e il teatro. Per saperne di più, fate un giro sul suo sito web: http://redemyran.net/

Titolo: Un cuore per un cuore
Serie: Unce Upon a Steam #1
Autore: Ornella Calcagnile
Editore: Selfpublishing
Genere: Steampunk/Fantasy
Pagine: 70
Data di pubblicazione: 13 ottobre 2015
Prezzo ebook: 0,99 €
Disponibile su: Amazon e su tutti i maggiori store online.

TRAMA:
A Steamwood, nel piccolo regno di Enchanted Forest, Biancaneve e il suo principe hanno conseguito il tanto meritato lieto fine dando persino alla luce una bambina, riflesso della madre: Biancabrina. 
Una felicità raggiunta a discapito però della “povera” Grimilde che, sopravvissuta, si è nascosta nella cittadina di Steamgrow e ha ordito una tremenda vendetta a danno della figliastra, lanciando nel momento più opportuno una maledizione sul regno, un sortilegio a cui, per sua sfortuna, Biancabrina è riuscita a sottrarsi. 
Tra elementi della fiaba classica e quelli innovativi dello steampunk, una nuova improbabile principessa tenterà di riconquistare il regno che le spetta di diritto e apporre la parola fine sulla sua “nonnastra”. Nell’impresa non sarà sola, ma accompagnata dal fidato amico Dopey e i suoi mecha-nani. 
Biancabrina riuscirà a guadagnarsi il lieto fine e portare a compimento la sua vendetta o sarà ostacolata dalle creature di Steamwood e dal Narratante, sommo signore di quelle terre? 
Tra ferro e vapore, magie e pozioni, ottone e marchingegni, tutto ha inizio con… Once Upon a Steam


L'AUTRICE:
Ornella Calcagnile, nata a Napoli nel 1986, diplomata all’Istituto D’Arte, laureata in Scienze della Comunicazione, ha sempre avuto un debole per tutto ciò che riguarda la creatività: grafica, disegno, fotografia, video-editing, fumetto e cinema.
Inizia a scrivere nel 2008 per dare sfogo alla sua fantasia ma con il tempo nasce una vera e propria passione che la induce a creare un blog di racconti e a lavorare come copywriter, avvicinandola ulteriormente al mondo dell’elaborazione testi e della comunicazione.
Nel 2012 apre un lit-blog “Peccati di Penna” dedicato alle recensioni e alla presentazione di giovani autori.
Nel 2013 esordisce come autrice con il romanzo urban fantasy Helena, pubblicato con Ute Libri.
Nel 2014 si cimenta in alcune auto-pubblicazioni:
- Black – The Hunter, racconto urban fantasy, spin off di Helena;
- È la mia natura, racconto horror con contaminazione urban fantasy;
- Fil Rouge, romanzo rosa contemporaneo;
- Spicchi di Luna, racconto urban fantasy.
Nel 2014 scrive anche alcuni articoli per MeBook.
Nel 2015 pubblica:
- La Dannazione Della Sirena, racconto urban fantasy dark, Lettere Animate Editore;
- Il Tocco dell’Aldilà, racconto urban fantasy, Dunwich Edizioni.
Il suo sogno è diventare una brava scrittrice, trasmettere emozioni e creare avventure in cui il lettore possa perdersi.

Titolo: Il serpente dorato
Autore: Veronica Elisa Conti
Editore: Pegasus Edition
Pagine: 182
Data di pubblicazione: 1 ottobre 2015
Prezzo cartaceo: 13,00 €
Disponibile su: Amazon e su tutti i maggiori store online.

TRAMA:
Stati Uniti, fine anni Quaranta. Indagando sul caso della scomparsa misteriosa della figlia dei ricchi Beaumont, Darrel Faulkner, apatico investigatore privato, si muoverà in un labirinto di falsi medium, parassiti, dolori e ritualità sconosciute. Scoprirà che la vicenda è strettamente legata ad un fatto analogo avvenuto più di un secolo prima: la sparizione del giovane erede della famiglia Mayer. L’indizio che accomuna gli eventi è  il simbolo del serpente che, emerso dai suoi sogni, si concretizza in una sequenza di segni che minano la ragione di Faulkner. Sarà proprio questo percorso di formazione da scettico a credente in ciò che va oltre lo spazio materiale, che gli aprirà gli occhi sulla verità.


L'AUTRICE:
Sono Veronica Elisa Conti, ho 32 anni e vivo a Città di Castello in provincia di Perugia. Nel 2012 ho vinto con il mio primo libro "Le nebbie di Vraibourg" il premio Luigi Malerba per la Narrativa e Sceneggiatura ed è stato pubblicato dalla casa editrice MUP. Quest'anno con il mio secondo romanzo "Il serpente dorato" ho vinto il premio World Literary Prize e il libro è uscito proprio in questi giorni edito da Pegasus Edition. Mi chiedevo pertanto, se lei fosse interessata a recensire questa mia opera.

Titolo: Destini Ingannati
Autore: Cristina Vichi
Editore: Selfpublishing
Genere: romanzo fiabesco
Pagine: 210
Data di pubblicazione: 15 novembre 2015
Prezzo cartaceo: 8,00 €
Prezzo ebook: 0,99 €
Per prenotarlo andate su Amazon. 

Potete provare a vincere una copia cartacea e una ebook del romanzo partecipando a questo giveaway:


TRAMA:

Oscar e Ariel hanno nove anni, sono gemelli, ma non lo sanno. 

Il loro destino era quello di stare insieme, ma qualcuno ha tramato nell’ombra affinché questo non avvenisse. 
Oscar è di famiglia nobile, Ariel di famiglia povera, entrambi vivono con uno dei loro genitori, che sono all’oscuro di tutto. 
I loro genitori sono Edoardo e Miriam. Dieci anni prima il loro amore sembrava invincibile, in grado di sfidare l’intera nobiltà, eppure lui, all’improvviso, l’ha abbandonata per sposare una donna del suo stesso rango. 
Chi ha cospirato contro di loro ha molto da nascondere ed è disposto a tutto pur di tenere celati i propri segreti. 
Ma per quanto tempo il destino può essere ingannato? 
Le azioni di chi vuole impedire a tutti i costi che la verità venga svelata saranno proprio le cause che porteranno ad essa: ecco la vendetta del destino. 
I sentimenti e le emozioni affolleranno i cuori, i legami ritrovati saranno inscindibili, ma scoperte inquietanti e pericolose metteranno nuovamente tutto a rischio. 
Come reagiranno Miriam ed Edoardo incontrandosi nuovamente dopo dieci anni? 
Come potrà, Miriam, resistere al fascino di Jacopo, uomo misterioso arrivato sul suo cammino con il preciso compito di impedirle di conoscere la verità? 
Ma soprattutto, quanto dovranno pagare care le colpe dei loro genitori? 



*** 3° Classificato al Concorso Letterario "Quel libro nel cassetto" (III Edizone - 2015) ***


L'AUTRICE:
Cristina Vichi nasce a Rimini nel 1985 e si diploma al liceo Psicopedagogico.
Come tante persone fantasiose ha sempre amato molto inventare storie, ma l’idea di concretizzare un romanzo si affaccia inaspettatamente quando ha tre figli, che sono per lei grande fonte di ispirazione.
La sua prima opera, “Celeste”, romanzo a sfondo fiabesco, è stata auto pubblicata su Amazon il 28/03/2015.
Dopo questa prima e importante esperienza segue “Destini Ingannati”, auto pubblicato su Amazon il 15/11/2015.
Con il suo terzo romanzo si lascia affascinare da un genere diverso, l’Urban Fantasy, attraverso il quale la fantasia ha margini molto più ampi in cui spaziare. “Tander (Dentro noi, l’energia dei Fulmini)”, sarà la sua prossima uscita.

5 commenti:

  1. Grazie mille per la segnalazione di Destini Ingannati!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla Cristina! :) Buona fortuna!!!!

      Elimina
  2. Quello della Dunwich mi ispira un sacco! E sono incuriosita da quello di Cristina!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello di Ornella lo sto iniziando adesso! :) Anche quello di Cristina attira molto, concordo! *^*

      Elimina