mercoledì 23 dicembre 2015

Mini recensione "Urla nel silenzio" di Angela Marsons

Buongiorno, lettori!  Quella di oggi è l'ultima recensione prima della pausa natalizia, mentre domani pubblicherò un ultimo post di auguri. Il libro di cui vi parlo, letto in anteprima grazie alla copia fornitami dalla Newton Compton, si è rivelato una vera sorpresa e l'ho finito proprio ieri. Ecco come l'ho trovato! ^^


Titolo: Urla nel silenzio
Serie: D.I. Kim Stone #1
Autore: Angela Marsons
Traduttore: Angela Ricci
Pagine: 375
Anno di pubblicazione: 2016
Editore: Newton Compton
ISBN: 9788854186279
Prezzo di copertina: 12,00 €

Trama: Cinque persone si trovano intorno a una fossa. A turno, ognuna di loro è costretta a scavare per dare sepoltura a un cadavere. Ma si tratta di una buca piccola: il corpo non è quello di un adulto. Una vita innocente è stata sacrificata per siglare un oscuro patto di sangue. E il segreto che lega i presenti è destinato a essere sepolto sotto terra. Anni dopo, la direttrice di una scuola viene brutalmente assassinata: è solo il primo di una serie di agghiaccianti delitti che terrorizzano la regione della Black Country, in Inghilterra. Il compito di seguire e fermare questa orribile scia di sangue viene affidato alla detective Kim Stone. Quando però nel corso delle indagini tornano alla luce anche i...
Voto:


Erano ormai anni che non avevo modo di leggere un thriller: se non ricordo male l'ultimo era stato Uomini che odiano le donne di Stieg Larsson, uno fra i miei romanzi preferiti in assoluto. Il libro di Angela Marson è stato davvero una sorpresa: scritto molto bene, bei personaggi e una giusta dose di inquietudine e mistero nel raccontare le vicende del romanzo.

Ci troviamo nella Black Country, una regione dell'Inghilterra malfamata e degradata, dove la protagonista della serie, la detective Kim Stone indagherà su una serie di omicidi. 

Urla nel silenzio è il libro di debutto dell'autrice inglese Angela Marsons e il primo della serie D.I. Kim Stone, inizialmente auto-pubblicato dall'autrice. In seguito all'enorme successo, molte case editrici ne hanno acquistati i diritti. In patria sono già stati pubblicati i successivi due volumi, Evil Games e Lost Girls e spero proprio tanto che verranno pubblicati anche da noi presto, perché è un'autrice che ci sa davvero fare con la penna (o la tastiera? xD) e merita di essere letta.

Consiglio questo libro a chi ama il genere thriller e ha voglia di leggere una storia forte, di quelle che fanno venire i brividi durante la lettura e gli incubi la notte.

4 commenti:

  1. i thriller mi piacciono molto, mi ricorderò di questo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, anche a me i thriller piacciono molto ma da sempre ne leggo pochissimi...devo cambiare la situazione! u.u Segnati senz'altro questo romanzo, merita molto!

      Elimina
  2. Interessante *-* da amante del thriller, credo di doverlo leggere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me potrebbe piacerti davvero, Christy! :)

      Elimina