venerdì 18 marzo 2016

Mini recensione "La verità su di noi" di Kristan Higgins

Buon venerdì, lettori! Scusate l'assenza (ma credo che non ve siate accorti poi così tanto xD), ma questo per me è un periodo buio, buissimo, oltre al fatto che sono molto impegnata, ma il periodo è quello che influisce di più su tutto quello che mi circonda, e tanto per farvi un esempio ho pronta questa recensione da circa 2 settimane e la pubblico solo adesso, vi rendete conto?
Ciance a parte, il romanzo di cui vi parlo oggi è stata la prima lettura di marzo, anche se iniziata a febbraio. Ringrazio la HarperCollins per la copia inviatomi, è stata una lettura molto piacevole. Vi lascio alla recensione! ^^

Titolo: La verità su di noi
Autore: Kristan Higgins
Traduttore: Luigi Bertolini
Pagine: 424
Anno di pubblicazione: 2016
Editore: HarperCollins Italia
ISBN: 9788869050794
Prezzo di copertina: 14,90 €

Trama: Jenny Tate disegna abiti da sposa e dovrebbe quindi essere un'esperta di storie a lieto fine. Forse è per questo che dopo il divorzio ha continuato ostinatamente a essere amica dell'ex marito. E della sua nuova moglie. Forse la migliore amica che abbia mai avuto. No, non può andare bene, non è normale. No? Per questo Jenny decide di lasciarsi Manhattan e il suo ex alle spalle e di trasferirsi nella propria città natale, Cambry-on-Hudson, poco distante da New York, dove si crogiolerà nella perfetta felicità di sua sorella Rachel e della sua splendida famiglia. Un piano niente male per ricominciare. Peccato che al suo arrivo, Jenny si trovi davanti l'apice di una crisi coniugale coi fiocchi: il marito perfetto ha una storia con una collega. Rachel non è certo il tipo da concedere seconde occasioni, ma ora che si trova in mezzo alla bufera, i casi sono due: rimanere single a quarant'anni o intrappolata in un matrimonio che evidentemente non è felice come si era immaginata. Il suo punto di riferimento è l'idilliaca vita coniugale dei genitori, ed è quella felicità che Rachel vuole nella propria vita. Jenny dovrà quindi aiutarla e sostenerla in questo momento non facile. Sarà il caso di svelarle una certa cosetta riguardo al matrimonio di mamma e papà, rischiando di rovinare tutto per sempre?
Voto:


Un'altra commedia romantica per quest'autrice che sto pian piano iniziando a scoprire e ad apprezzare. 

Le protagoniste sono Jenny e Rachel, sorelle che raccontano in prima persona le loro vicende, un capitolo alla volta. 
Jenny è una donna in carriera e da poco divorziata, ma continua ancora ad avere un rapporto di "amicizia" con il suo ex marito e con la sua nuova e perfetta moglie, rendendosi conto che la cosa sia un po' strana. Decide di trasferirsi dalla Grande Mela in un paesino, dove aprirà la sua boutique per abiti da sposa. La sorella Rachel, invece, è agli antipodi rispetto la sorella: moglie, mamma di tre gemelle e casalinga a tempo pieno, ruoli che svolge con amore e felicità: Rachel infatti ha sempre agognato questa vita sin da bambina, essendo una vera sostenitrice della famiglia con la F maiuscola. Il suo mondo viene stravolto quando scopre il possibile tradimento da parte del marito tramite una foto sul suo cellulare.

I personaggi sono sicuramente il punto forte del romanzo: ben caratterizzati, empatici, nel corso della lettura sembrano diventare nostri amici, risultando spontaneo tifare con e per loro. La lettura risulta fluida, leggera, spensierata ma non mancano gli spunti di riflessione. Purtroppo in alcune situazioni avrei voluto scrollare le sorelle, così come non mi hanno fatto impazzire alcuni personaggi maschili legati al mondo di Jenny. 

Il finale mi ha leggermente delusa, perché mi sarebbe piaciuto avere una fine "definitiva", invece è quasi come se fosse un finale aperto, cosa che non apprezzo.

Tuttavia il romanzo è una buona lettura, romantica, con momenti divertenti e colpi di scena qua e là, piacevole da leggere e che consiglio senz'altro a chi ha voglia di un libro carino e ben scritto.

2 commenti:

  1. Ciao Ilaria! ^^ Questo libro lo avevo adocchiato un po' di tempo fa e spero di leggerlo presto, anche perché ho bisogno di qualche lettura leggera e divertente in questo periodo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tania! È una lettura molto carina, se sei in cerca di qualcosa di leggero te la consiglio! :)

      Elimina