lunedì 8 dicembre 2014

Chili di libri #28

Buongiorno lettori!
Come state??Avete fatto l'albero di natale e addobbato casa??!!! *-* Adoro l'atmosfera natalizia!!!! *-*
Oggi per festeggiare vi mostro le mie nuove entrate in libreria, ordini che erano in programma da un po' di tempo e che adoro!!! *-* A novembre, come vedrete, ho avuto pochi freni ma ho approfittato di varie promozioni online!! XD
Come sempre, ditemi cosa vi ispira o se avete già letto qualcosa!

Truman Capote di Gerald Clarke (una biografia acclamata come la migliore - e da cui è stato tratto il film - sullo scrittore americano che mi era sfuggita quando la scoprì ma che questa volta sono riuscita a trovare al 65% di sconto), Il paese delle nobili signore (Cranford) di Elizabeth Gaskell (ringrazio la LIT cha ha avuto l'ideona di ristamparlo, grazie mille *-*) che ho già letto e recensito qui, Revolutionary Road di Richard Yates (che era in wishlist da anni e non poteva più attendere) e infine Il conte di Montecristo di Alexandre Dumas (in realtà avevo già una copia del romanzo ma purtroppo ho scoperto che era censurata e la traduzione era pessima quindi ho optato per la nuova edizione Feltrinelli).

Ecco qui il secondo ordine *-*:
Middlemarch di George Eliot, un libro che volevo da tantissimo e che mi sono decisa a comprare solo adesso ed è stata una sorpresa perchè è il volume ristampato ad ottobre con la nuova copertina favolosa *-*, La signora di Wildfell Hall di Anne Bronte, il nuovo volume della collana La Grandi Scrittrici della Neri Pozza che ha ritardato la pubblicazione di due mesi ed è per colpa sua che è saltato il mio fioretto XD e infine Il palazzo d'inverno di Eva Stachniak della Beat la cui copertina mi ha catturata dall'inizio ed ha una trama stupenda, l'ho già finito di leggere e a breve vi darò la mia opinione!!*-* 

Dopo ben due mesi e mezzo sono ritornata al mio amato Libraccio e ho preso delle chicche al 50% (utilizzando anche un buono sconto da €20):
Nicholas Nickleby di Charles Dickens (ormai fuori catalogo non potete immaginare quanto sia stata felice di trovarlo *-* l'edizione è vecchiotta ma in perfetto stato e l'importante era averne una copia); La figlia di Jane Eyre di Elizabeth Newark; Dentro c'è una strada per Parigi di Novita Amadei (Neri Pozza *-*); Il baco da seta di Robert Galbraith (appena uscito e l'ho trovato a metà prezzo *-*); Passioni di una geisha di Jina Bacarr e Il cavaliere inesistente di Italo Calvino (il secondo capitolo della trilogia che mi mancava).

Ultimi acquisti:
Una levatrice a New York di Kate Manning e La dama e l'unicorno di Tracy Chevalier sono le ultime pubblicazioni della Beat a cui non potevo rinunciare (La mia collezione della Chevalier è così completata ^^). All'usato ho trovato a €5 Le ragazze di Shanghai di Lisa See e a metà prezzo La felicità domestica di Lev Tolstoj ed entrambi sono perfetti. 

Libri a costo zero:
La Rizzoli mi ha gentilmente mandato l'ultimo libro di John Boyne, Resta dove sei e poi vai, che ho già letto e recensito qui; da BM invece ho ricevuto due Neri Pozza, Il marchese di Montespan di Jean Teulé e L'amante del bosco di Susan Vreeland; infine l'ultimo libro è Un posto più sicuro di Hilary Mantel che ho vinto (è la prima volta che vinco un libro e non vi dico quanto ero contenta *-*) partecipando al gioco che la Fazi propone sulla sua pagine FB, si tratta del secondo capitolo di una trilogia sulla rivoluzione francese.

Direi che è tutto, come potete notare mi sono data alla pazza gioia XD sono un disastroooo!!!!Con i miei "quintali" direi che ci vedremo l'anno prossimo!

23 commenti:

  1. wow! che begli acquisti!! il conte di montecristo vorrei leggerlo anche io e credo che acquisterò quello della BUR, di cui mi fido abbastanza.
    Middlemarch mi spaventa parecchio, vista la mole, però sono curiosa di sapere cosa ne pensi!
    adoro la vostra grafica natalizia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cerrie!! ^^
      Anche io spesso compro classici della Bur, ma purtroppo l'edizione che avevo era proprio di questa ce e ho scoperto che era censurata, comunque la nuova ristampa de Il Conte dovrebbero essere migliore perchè il traduttore non è Franceschini ^^...non vedo l'ora di leggere Middlemarch anche se della Elliot non ho ancora letto nulla! XD
      Grazie mille, anche a noi piace molto! ^^

      Elimina
  2. Mamma mia quanti libri!*---*
    Io amo libraccio, e praticamente vivrei la, ma non ci passo da mesi! ç___ç
    Sono troppo tentata da quel negozio!ahahha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio starne lontane il più possibile!!!! ahahahh ^^

      Elimina
  3. Tra promozioni, usato e libraccio effettivamente è un'impresa ardua non comprare di tutto e di più ultimamente :)
    "Una levatrice a New York" e "La dama e l'unicorno" mi incuriosiscono, il primo è nella mia whislist da un sacco, amo la whislit, il problema è che quando vedo un'offerta e la quarta di copertina mi ispira finisco sempre con il comprare altro ahaha!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non riesco a resistere alla Beat!!! *-* Pubblica libri davvero interessanti per i miei gusti....hai ragione, ci sono troppe tentazioni ultimamente!!! ^^

      Elimina
  4. La figlia di Jane Eyre è carinissimo! Stavolta te ne invidio parecchi ma al momento voglio smaltire gli arretrati che non sono ancora finiti perché mi devono ancora arrivare i frutti di alcuni scambi.
    Sto entrando in dipendenza dagli scambi: devo smettere altrimenti non avrò più spazio!
    Buone letture care e buona Festa dell'immacolata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhaha io non smaltirò mai i miei arretrati credo, ci vogliono anni quindi compro consapevole della mia "malattia" ^^ e capisco perfettamente la tua dipendenza!! ^^
      Buona festa a te cara!

      Elimina
  5. Ma quanti bei libri! *__* L'unico che ho letto credo sia quello della Chevalier, mentre non mi ricordo se ho letto quello di Calvino o meno (dannata memoria! :( ). Però ci sono un sacco di titoli che mi incuriosiscono! Credo che aspetterò di leggere le tue recensioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sian!Non vedo l'ora di leggerli tutti!!! *-*

      Elimina
  6. Altro che kg di libri, qui si va sulle tonnellate! U_U che meraviglia! *^*
    Una levatrice a New York mi ispira tantissimo! aspetto la recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me ispira un sacco!!!! *-*

      Elimina
  7. Quanto mi piace questa rubrica, trovo sempre titoli interessanti! Revolutionary Road è quello da cui hanno tratto il film con DiCaprio e Kate Winslet?
    La figlia di Jane Eyre e Il palazzo di inverno hanno catturato il mio occhietto eheh... vado a cercare qualche info ^^
    Buona Immacolata ragazze, un baciotto :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa!! ^^
      Si, Revolutionary Road è proprio quello da cui hanno tratto il film con Leo...aspetto di leggerlo per vederlo *-* tu l'hai visto??
      Buona Immacolata a te cara! un bacio!

      Elimina
    2. Si, l'ho visto, mi era piaciuto anche se adesso non ricordo molto bene tutta la storia >-<

      Elimina
  8. Tesorooooo! Quanti bei libri :)
    Mi ispira praticamente tutto! Povera me... noi... hihiih :)
    Che bella l'atmosfera natalizia... Oggi ho preparato il letto con il mio plaid rosso e i cuscini con le renne *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcezza, grazie mille!!! ^^
      Adoro questi miei ultimi acquisti e non vedo l'ora di leggerli!!!*-*
      Hai visto??!!Ormai siamo tutti in atmosfera natalizia.....ma che bello!!Io ho addobbato casa già la scorsa settimana perchè non resistevo più!!
      Un bacio

      Elimina
  9. 'Il conte di Montecristo' lo sta leggendo una mia amica e le sta piacendo molto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà una mia lettura nel 2015! *-*

      Elimina
  10. E io mi ero persa questo bel blog? Ho subito rimediato sbirciando qua e là! :D Che fortuna che hai avuto con il libro della Mantel!! Aspetto la tua recensione ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i complimenti e per esserti unita a noi!!! ^^

      Elimina